Superfici urbane conviviali. Un progetto di suolo a Saint Denis.

Un dolce movimento del suolo arricchito da bassi volumi vegetali dalle forme fluide, graficamente definite grazie a una rossa bordura metallica. La poesia e l’equilibrio di un progetto di superficie firmato Franco Zagari. Saint Denis, Parigi.
Piazza Victor Hugo, grande sagrato della Basilica, ma anche del Municipio, è la piazza più importante della città. Il suolo, in granito a macchie chiare e scure, è un piano continuo fluido, una superficie senza spigoli mossa come da un colpo di vento, dove si posano pochi episodi: una folie – il raddoppio con un clone di un acero consacrato alla pace –, due oggetti plastici – sedute conviviali dalla forma sinuosa librate in aria su leggeri supporti di accaio – e lampioni esili e eleganti, di vario portamento e assetto, come fossero alberi. La piazza ha un impianto a « T », con due orientamenti: quello prevalente, parallelo alla facciata della Basilica, risponde alla percezione moderna di questo spazio, mentre il secondo, perpendicolare al primo, invita verso Jaurès, e ricorda con precisione il perimetro della antica piazza de la Panetière.

Franco Zagari
è architetto e paesaggista, vive e opera a Roma.

È inoltre Professore ordinario di “Architettura del paesaggio” presso la Facoltà di Architettura dell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria, Direttore di OASI, Dipartimento di progetto per la città il paesaggio e il territorio, Coordinatore del Dottorato in “Architettura dei parchi e dei giardini e assetto del territorio” delle Università di Reggio Calabria e Napoli Federico II.

Iscritto all’Ordine degli Architetti di Roma con n. 3023 dal 1973. Dal 1996 al 2004 è presidente della Sezione di Roma e del Lazio dell’IN/Arch. Nel 1998 è nominato Chévalier des Arts et Lettres dal Ministro della Cultura di Francia.

Per maggiori informazioni visita il sito di Franco Zagari.

Annunci

One thought on “Superfici urbane conviviali. Un progetto di suolo a Saint Denis.

  1. Hi there, just became alert to your blog through Google, and found that it is really informative. I’m gonna watch out for brussels. I will be grateful if you continue this in future. Numerous people will be benefited from your writing. Cheers!

Tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...