Dì la Tua!

Spazio di partecipazione a un progetto per Milano.
Libertà di espressione attraverso commenti, critiche (costruttive), osservazioni, dubbi e idee per creare e sviluppare assieme un progetto di miglioramento della qualità della vita, delle nostre vite, in città. A Milano.

Vuoi una Milano più vivibile? Vuoi più spazi di ritrovo, con aree delimitate dall’invasione delle macchine, spazi dedicati a numerose attività da svolgere all’aperto in pieno centro città? Vuoi spazi collettivi dove trovarti con amici senza dover spendere per entrare in un locale? Vuoi avere uno spazio aperto dove poter mangiare comodamente e tranquillamente senza sentirti a disagio?

Ma soprattutto vuoi finalmente poter dire la sua su cosa va e cosa non va in questa città?
Bene, qui puoi esprimerti e diventare attivo partecipante a un progetto che riguarda la tua città e la tua vita.

Se desideri inviare/caricare qualche immagine, foto, disegno o qualsiasi strumento visivo invialo a: evelyn_leveghi [chiocciola] yahoo [punto] it.
Verrà caricato sul blog e quindi condiviso con tutti (con opportuno riferimento della fonte-destinatario).

Sarà un work-in-progress che andrà a evolversi ed affinarsi nel tempo, ogni vostro commento e feedback sarà un tassello del progetto, partecipa attivamente e segui l’evoluzione!

Annunci

Articoli Recenti

Asincronie ed asimmetrie urbane.

Giovanni Hänninen - "cittàinattesa" - Galleria Bel Vedere - Milano

Giovanni Hänninen – “cittàinattesa” – Galleria Bel Vedere – Milano

«Gli scarti della città si offrono come osservatori privilegiati delle trasformazioni urbane latenti che mutano in profondità le relazioni simboliche e materiali fra uomini e territorio ma anche come rara occasione per riscoprire e rifondare le implicazioni etiche dell’abitare

Richard Sennet, 1999
“Usi del disordine: identità personale e vita nelle metropoli”

Continua a leggere

  1. Spazio pubblico come interfaccia comunicativa tra società e città. Rispondi
  2. Urban Food, Open Source platforms, Urban Action and Collaborative Economy Rispondi
  3. Ossigenazione urbana: DiAria project. Rispondi
  4. Delicati equilibri dialogici tra cultura e città 2 Risposte
  5. Verso una nuova agenda urbana human-centered Rispondi
  6. Piazza dell’architettura | “Retrouver Trieste” Rispondi
  7. Vivibilità urbana. La ricerca a Copenhagen di Gehl architects. Rispondi
  8. Tocatì! Festival Internazionale dei Giochi in Strada Rispondi
  9. URBwatching, una città multiversa. Rispondi
  10. Urban Re-Load: strategie di riciclo urbano e architettura industriale. Rispondi
  11. Isto é uma Praça! uno spazio pubblico a Guimarães Rispondi
  12. Reclaim the streets: I Park Art day is back. 2 Risposte
  13. Rispondi
  14. Espace culturel. Superfici sociali. Rispondi
  15. Ritrovamenti urbani: City Art Project 2020 e Tracciati. 1 Risposta
  16. 3 Risposte
  17. 72Hour Urban Action: 120 progettisti, 10 team, 10 missioni, 3 giorni e 3 notti per progettare lo spazio pubblico. 1 Risposta
  18. “Little Big Berlin”: urban life in fast motion. Rispondi
  19. “Red Ball project”: evidenziare e valorizzare spazi urbani interstiziali. 1 Risposta